Le cose migliori si ottengono
solo con il massimo della passione.

Goethe

Formazione & Assessment Aziendale

Per assessment si intende la valutazione globale della persona (paziente, candidato o dipendente), considerando anche le sue risorse e i suoi limiti. La parola assessment deriva dal latino assidere, “sedere come giudice” e anche da assise, “sessione di giudici nei municipi”, tradotta dall’inglese significa appunto “valutare, stimare, giudicare”; si può anche tradurre come: “accertare il valore (di qualcosa), fare il bilancio (di qualcosa)” per enfatizzare l’aspetto processuale (in termini psicologici) e non immediato della valutazione. Obiettivi di un assessment possono essere di valutare il potenziale, le attitudini, le competenze, la coerenza e adeguatezza ad un profilo lavorativo.

L’assessment in campo sociale e delle risorse umane è a tutt’oggi molto utilizzato da reclutatori e selezionatori del personale per valutare candidati e all’interno di un’azienda per valutare i dipendenti e creare piani di sviluppo e formazione o selezionare personale ricollocabile.
In psicologia del lavoro spesso si utilizza la denominazione di assessment center (termine venne utilizzato per la selezione degli agenti segreti, nella Seconda Guerra Mondiale) per identificare una metodologia di valutazione del potenziale, all’interno di una prospettiva volta al reclutamento, all’orientamento e alla valutazione delle competenze.
In Psicologia del lavoro l’assessement può essere utilizzato come:

  • verifica del grado di adeguatezza del ruolo nell’organigramma aziendale
  • rilevazione e valutazione delle attitudini
  • valutazione del potenziale
  • analisi delle risorse disponibili per la verifica del possesso di determinate capacità
  • individuazione dei bisogni formativi in modo mirato
  • verifica del possesso delle capacità necessarie per ricoprire posizioni diverse (orientamento,sviluppo, piani di carriera, rotazioni)
  • processi di selezione interni/esterni
  • processo di verifica dell’architettura organizzativa dell’impresa
  • audit a seguito d’esigenze derivanti da ristrutturazioni, fusioni, acquisizioni, collocazione di personale ed esuberi

Consulenza legale & Contrattuale

Lo studio Porry srl spt vanta una consolidata esperienza giuslavoristica ed è in condizione di assicurare un elevato livello qualitativo nell’ambito della consulenza, sia generale che per problematiche settoriali, fornendo, ove necessario, un’assistenza mirata e volta alla pianificazione ed all’attuazione degli interventi gestionali e normativi più consoni alle finalità aziendali.

Il nostro Studio presta inoltre :

  • Assistenza nella domanda di inquadramento previdenziale (che può avere ripercussioni sui successivi costi di gestione e sulle possibilità di accesso agli ammortizzatori sociali).
  • Assistenza nella scelta del CCNL di riferimento.
  • Assistenza nella redazione dei contratti individuali di lavoro subordinato, con impiegati, quadri, dirigenti e consulenti.
  • Assistenza e rappresentanza in sede sindacale per controversie di lavoro
  • Assistenza in materia di procedure di assunzione di lavoratori e concessione di fringe-benefits.
  • Assistenza in procedure di assunzione obbligatoria di soggetti appartenenti a categorie protette.

Inoltre, in seguito alle continue riforme che interessano il mercato del Lavoro, il nostro Studio predispone specifici servizi di assistenza per adeguare le strategie aziendali ai nuovi quadri normativi.

Il nostro Studio dedica particolare attenzione allo studio dei profili teorici e pratici per la risoluzione delle problematiche operative e per fornire alla clientela le necessarie linee guida della nuova disciplina e dei singoli istituti.

Pertanto, il nostro Studio è in condizione di procedere a revisioni generali, individuando gli istituti la cui applicazione risulti più proficua per le aziende, nonché di esaminare e risolvere con completezza tutti i profili di interesse connessi alle varie e diverse fattispecie dei rapporti di lavoro.

PAGHE E CONTRIBUTI

Il centro elaborazione paghe dello Studio Porry srl stp,offre tutti i servizi connessi all’elaborazione paghe e contributi:

  • Buste paga
  • Modello F24
  • Gestione dati per la contabilità anche su tracciati record
  • Eleborazione reportistica come da richiesta del cliente
  • Predisposizione UniEmens e trasmissione telematica all’Inps
  • Gestione previdenza complementare
  • Prospetto ratei
  • Prospetto T.F.R.
  • Modelli CU
  • Modello 770 ed invio telematico
  • Denuncia delle retribuzioni ed autoliquidazione INAIL, ecc.
  • Adeguamento automatico per aumenti periodici di anzianità
  • Adeguamento su comunicazione aziendali di passaggi di qualifica o di livello
  • Adeguamento automatico dei minimi tabellari per rinnovi contrattuali
  • Progressivi contributivi e fiscali esposti sempre sul cedolino paga.

ANALISI BUDGET/ COSTI PERSONALE

Il budget del personale attraverso l’analisi dei costi dello stesso è estremamente importante al fine della corretta interpretazione delle iniziali aspettative e dei risultati attesi e poi ottenuti.

Tale analisi diviene un’ottima base sulla quale impostare il budget del personale, poiché si tratta di una delle principali occasioni per incidere sulle strategie di sviluppo dell’azienda.

In tale ottica, lo Studio Porry è in grado di supportare i suoi clienti nell’ analisi dei costi delle risorse umane per la costruzione ad hoc del budget del personale seguendo la metodologia del costo standard.

Sistemi di controllo di gestione possono quindi, in seguito, consentire di confrontare l’andamento dei costi effettivi nel confronto con quello dei valori registrati nel budget, evidenziando con sufficiente tempestività l’insorgere di eventuali differenze significative che possono rilevare aree di intervento migliorativo nel periodo di gestione.

Facility Manager

Lo studio Porry mette a disposizione della sua clientela un team coordinato dalla figura innovativa del Facility Manager.

Si tratta, infatti, di un professionista in grado di analizzare approfonditamente le esigenze del cliente, attraverso un rigoroso esame delle modalità organizzative e delle problematiche aziendali, permettendo così di individuare:

  • La valida e appropriata strategia aziendale e la sua messa in atto, definendo necessità, prestazioni lavorative richieste e identificando le migliori soluzioni per la ricerca, inserimento e gestione delle risorse umane;
  • Il miglioramento della comunicazione all’interno della azienda, tenendo conto anche dell’importanza del confronto tra le parti con l’intento di far incontrare le necessità dell’azienda con quelle dei lavoratori in un clima sicuro e stabile.
  • Un modello contrattuale adatto, definito e trasparente, che riesca a limitare le criticità dovute alla mancanza di chiarezza nei rapporti tra le parti.

I sopra elencati punti si realizzano attraverso due specifiche fasi:

L’auditing che consiste nella individuazione, analisi e perimetrazione dei problemi e nella definizione delle strategie (organizzative, contrattuali, economiche e tecnologiche) per ottenere miglioramenti e/o adeguamenti delle proprie capacità di gestione inerenti metodiche, criteri e strumenti per la gestione dei rapporti con i dipendenti; modificazioni organizzative e strumenti per la pianificazione e il controllo del budget dei costi del personale.

Il Benchmarking ovvero il modo per migliorare la performance delle proprie risorse attraverso tre fasi:

 

  1. tecnica della prassi migliore consistente nel confronto per unità all’interno dell’azienda.
  2. posizione costo/relativa caratterizzata da un confronto di rendimento dei lavoratori
  3. prassi migliorativa consistente nella scelta del migliore metodo lavorativo da utilizzare per elevare le performance lavorative globali.

PSICOLOGIA DEL LAVORO

Come è ben noto per psicologia del lavoro si intende lo studio dei comportamenti delle persone nel contesto lavorativo e nello svolgimento della loro attività professionale in rapporto alle relazioni interpersonali, ai compiti da svolgere, alle regole e al funzionamento dell’organizzazione.

Lo Studio Porry, nell’ottica del suo lavoro di team e della necessità di essere non solo aggiornato e al passo con le news, ma anche di lavorare in funzione dei suoi clienti, ha così deciso di ampliare i suoi servizi includendo la figura dello psicologo del lavoro.

In questo modo, per i clienti dello Studio, è possibile:

 

  • Incrementare e favorire sia il massimo benessere per le aziende, intendendo quindi un’attenzione volta sia al datore di lavoro che ai lavoratori;
  • Migliorare le condizioni psicologiche, la motivazione e i rapporti con gli interlocutori di ruolo, con l’azienda e con l’ambiente di lavoro in genere;
  • Offrire supervisione e incontri motivazionali e di strategie di coping;
  • Offrire corsi di formazione ad hoc per lavoratori e datori di lavoro, come ad esempio la gestione del personale, la leadership, la selezione, la valutazione, la formazione professionale, la comunicazione e i rapporti, le dinamiche di gruppo, la motivazione al lavoro, lo sviluppo della carriera etc.

Lo psicologo svolge la sua attività di consulenza all’ interno dello Studio Porry relativamente a:

  • sviluppo delle carriere,
  • formazione del personale,
  • miglioramento delle condizioni di produttività,
  • ricollocazione nel mondo del lavoro delle persone in mobilità.
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt